HOME | SALA STAMPA | LINKS | SITE MAP | CONTATTACI | PRIVACY accesso rapido ai servizi assirm    Registrati   Accedi
ASSIRM 20 anni
 
Sabato 24 Agosto 2019 - ore 11:17
RICERCA AVANZATA
HOME / NEWS   PDF
   
Presentata l’indagine congiunturale condotta dall’Associazione sul mercato della ricerca
25/03/2014

Nel 2013 il settore delle ricerche di mercato mostra una leggera flessione rispetto all’anno precedente con le acquisizioni che segnano -0,6% e il fatturato in calo di 1,8%.  E’ quanto emerge dall’analisi congiunturale interna all’Assirm presentata oggi a Milano.

Secondo i 45 Istituti coinvolti nel campione, il fatturato per l’anno 2013 si è attestato a 479,3 milioni di euro con un acquisito che raggiunge i 476,3 milioni di euro. Andando a indagare il dato relativo all’acquisito si può notare che le ricerche continuative su panel registrano segno più ( +5,4%) e raggiungendo così i 209,7 milioni di valore dell’intero settore. D’altra parte, la metodologia Mistery Shopping è quella che più risente della congiuntura segnando il ribasso maggiore -33,8% rispetto al 2012.

Sempre sotto il cappello delle ricerche qualitative ad hoc, tengono le ricerche “standard” (+2,3%) e perdono peso le indagini continuative (-4,4%) e le indagini omnibus (-28,6%).

Cresce l’online tra i metodi di rilevazione quantitativa: le ricerche online (CAWI e altri metodi) crescono del 14,7% raggiungendo i 51,3 milioni di euro di valore, mentre perdono terreno le metodologie “tradizionali” come l’autocompilato postale (-42,4%) e le telefoniche CATI (-11,8%).

Tra i settori finali per i quali le ricerche vengono svolte, crescono banche, assicurazioni e mondo finanziario (+11,4%), il mondo dei media (+6,3%) e i farmaceutici (+3,6%). Perdono terreno informatica ed elettronica (-25,4%) e i servizi alla collettività e alle imprese (-9,1%).

“Il 2013 porta il settore a segnare una leggera flessione. Dobbiamo comunque ritenerci soddisfatti: in un contesto difficile e un’economia che sta cercando di ritrovare uno slancio che manca ormai da diversi anni, le ricerche di mercato si confermano essere strumento strategico e cruciale per le imprese.” Ha dichiarato Umberto Ripamonti, Presidente di Assirm. “Innovazione, nuove tecnologie e investimenti sono la chiave per il nostro mercato per continuare ad essere strumento strategico per indagare l’andamento del  Sistema-Paese.”

In allegato il Comunicato Stampa completo.


Documenti allegati
Versione stampabile
Iscriviti alla newsletter assirm
OK

Attestato di Qualità Assirm Aderisci alla Associazione ed ottieni il bollino di Qualità. Una garanzia di serietà per i tuoi clienti.
Approfondisci
 
 
 
 
ANSA
 
           
l'associazione entra in assirm istituti associati codici e regole eventi e iniziative centro studi
Storia
Mission e Valori
Perché associarsi
Come associarsi
Elenco associati
Codice Etica Professionale
Norme di Qualità
Codice Garante Privacy
Calendario Eventi
Premio Assirm
Assirm informa
Presentazione
Regolamento
Attività e iniziative
Micro & Macro Marketing
  UNISCITI AL GRUPPO SU:
HOME | SALA STAMPA | LINKS | SITE MAP | CONTATTACI | PRIVACY Aggiungi questa pagina ai preferiti Facebook   Linkedin   Twitter

ASSIRM

Via Mercalli, 11 - 20122 Milano
Tel. 02 58315750 - Fax 02 58315727

ADERENTE

CONFINDUSTRIA

 

EFAMRO

SOCIO PROMOTORE

PUBBLICITA' PROGRESSO